A Numana “LifeDelfi” domenica 7.7 alle 21.30 a Piazza Nuova

Eventi

Serata gratuita organizzata dal Parco del Conero e gli studiosi del CNR-IRBIM Ancona.

 

NUMANA – Il documentario "Life DELFI: un conflitto da risolvere" ruota intorno alla problematica convivenza tra cetacei e pesca professionale e le soluzioni messe in pratica dal progetto europeo Life DELFI coordinato dal CNR-Irbim di Ancona. Il documentario è realizzato da Roberto Lo Monaco, documentarista specializzato in riprese legate al mondo della pesca e narrato da Barbascura X, noto influencer scientifico. La serata dedicata al mare e con ingresso gratuito sarà a cura di Daniel Li Veli, Assegnista di ricerca CNR-IRBIM Ancona e sarà aperta dai saluti introduttivi di Luigi Conte, Presidente del Parco del Conero.

L’evento con inizio alle 21.30 a Piazza Nuova di Numana sarà l’occasione per riflettere su un equilibrio complesso e fragile. La pesca professionale costituisce la principale minaccia antropogenica per un gran numero di specie di cetacei che popolano le nostre acque, dai piccoli delfini comuni ai grandi cetacei come i capodogli. Il progetto Life DELFI nasce dalla preoccupazione crescente all’interno della comunità scientifica internazionale del frequente riscontro di segni di interazione con gli attrezzi da pesca sulle carcasse di delfini rinvenute in spiaggia o in mare. Ecco perché Life DELFI si occupa di limitare al massimo l’interazione tra delfini e pescatori. Sono 194 i cetacei spiaggiati sulle coste italiane negli ultimi 15 mesi, nella maggioranza dei casi si tratta di delfini, animali tra i più amati che, a causa del loro comportamento opportunistico, seguono i pescherecci per catturare il pescato dalle reti. Questo tipo di interazione, spesso, sfocia nel drammatico ferimento dei delfini con gravi danni economici anche per i pescatori.

La serata “Life Delfi” organizzata nell’ambito del Festival del Parco 2024 è la seconda di cinque serate gratuite tra Sirolo e Numana ed è coerente anche con gli obiettivi del progetto Interreg Mapa di cui l’Ente parco del Conero è uno dei partner per sostenere la tutela della biodiversità nei nostri mari. Il terzo appuntamento è fissato per mercoledì 31 luglio a Sirolo al Parco della Repubblica per una serata dedicata al Falco Pellegrino.